Written by: Gloria Falci 03-12-2018

Friendz alla Blockchain Academy del Politecnico di Torino


Giovedì 28 Novembre Roby, capo della crypto community di Friendz, è stato invitato come speaker alla Blockchain Academy, la conferenza su blockchain e cryptovalute del Politecnico di Torino.

L’evento realizzato da Young, un exchange italiano che permette la compravendita di cryptovalute utilizzando valuta Fiat (EUR/USD), in collaborazione con Helperbit, la piattaforma italiana che traccia le donazioni con i bitcoin, ha chiamato a raccolta studenti, giovani startupper e freelancer per discutere delle nuove tecnologie blockchain e le loro applicazioni in campo business.

Niente cattedre e teorie, ma storie e “lezioni” imparate sul campo da progetti reali di giovani imprenditori: la conferenza ha raccolto persone che hanno costruito realtà innovative e sono diventate un punto di riferimento per chi vuole entrare nel mondo delle cryptovalute.

Friendz si è distinta in questo campo grazie al suo approccio e alle tecniche di community engagement non convenzionali: durante l’ICO ha lanciato la sua cryptovaluta, il FriendzCoin, si è fatta conoscere oltre i confini nazionali, radunando una community internazionale di oltre 85.000 utenti da tutto il mondo. Questa iniziativa ha permesso di raccogliere oltre 24 milioni di dollari da più di 17.000 investitori in tutto il mondo per avviare il processo di internazionalizzazione e di sviluppo di nuovi prodotti. 

 

Oltre a raccontare la storia della sua ICO, Friendz si è attivata per rendere smart e coinvolgente l’attività di networking che ha seguito gli speech: ha messo a disposizione un set di braccialetti colorati da distribuire alla platea in base al ruolo ricoperto dai partecipanti (freelancer, startupper, studente) per facilitare le interazioni tra loro e far nascere nuove sinergie.

Un’attività alternativa che ha permesso ai più timidi di “rompere il ghiaccio”, generando nuove opportunità di business e facilitando così lo scambio di idee innovative!



Share