Written by: Gloria Falci 16-11-2018

Crypto Coinference Italia 2018: Friendz porta tutti nello spazio con il nuovo prodotto crypto TokenBooster

Il panorama economico del settore blockchain e delle crypto valute è in continua evoluzione: dalle regolamentazioni agli sviluppi tecnologici, chiunque sia interessato a questo ambito è consapevole che è necessario un aggiornamento costante per investire e fare trading in tutta sicurezza. 

Ideata da Francesco Redaelli (Co-Founder e Partnership Director di Crypto Coinference) e Federico Lagni (Co-Founder e Event Director di Crypto Coinference e Presidente di Tesla Club Italy) Crypto Coinference Italia 2018 nasce proprio dall’esigenza di analizzare il rapporto del sistema finanziario italiano con il mondo blockchain e formare i partecipanti in merito a temi tecnici e culturali legati alle tecnologie blockchain e alle cryptovalute in Italia.

Friendz è stata chiamata a intervenire in qualità di azienda nata in Italia che è riuscita a concludere con successo la sua ICO e a raccogliere oltre 24 milioni di dollari. 

A raccontare la storia di Friendz e del suo sbarco nel mondo crypto è stato il co-fondatore Alessandro Cadoni, il quale ha dimostrato che la chiave del successo di Friendz ICO è stato ancora una volta il coinvolgimento della Community. 

Il risultato e il know-how acquisito durante l’ICO hanno fatto sì che Friendz potesse sviluppare TokenBooster, ovvero Friendz “in veste” crypto. 

Roberto Addeo, responsabile dell’area crypto di Friendz, ha presentato al pubblico della Crypto Coinference la nuova piattaforma attraverso cui le aziende blockchain (Exchange, ICO e post ICO) possono lanciare attività di marketing per raggiungere una community verificata di Crypto Lovers, pronti a svolgere azioni social e produrre contenuti (video, commenti, recensioni) ricevendo un reward in token. Attraverso questo meccanismo le aziende possono automatizzare e rendere virali azioni social per raggiungere i propri obiettivi di marketing rivolgendosi a un target interessato al mondo crypto. 

Per lanciare il nuovo prodotto in perfetto stile Friendz, il team si è presentato allo stand in veste di astronauti, tema molto ricorrente nel mondo blockchain e in particolare rappresentativo della grafica del sito tokenbooster.io. Questa presentazione fuori dal comune ha attirato molti curiosi, che si sono avvicinati allo stand per saperne di più sul prodotto e hanno partecipato a una campagna creata ad hoc per la conferenza in cui dovevano caricare un selfie scattato insieme agli astronauti dello stand.



Numerosi sono stati gli interventi durante la giornata, e il calibro degli speaker, degli ambassador (youtuber e divulgatori) e dei partner italiani presenti ha dimostrato che il panorama italiano della blockchain è attivo e  competitivo. Alla conferenza ha preso parte anche un ospite internazionale, Mariana Gospodinova, COO & Head of Operations a Malta del rinomato exchange Binance, che è intervenuta con uno speech sui programmi e sul futuro della piattaforma. L’idea di raccogliere le eccellenze nazionali di questo settore, dalle aziende ai divulgatori, ha permesso di attirare un pubblico di oltre 300 persone dai background eterogenei: dal vero e proprio “fan” delle crypto, a chi si avvicinava con curiosità e interesse al tema per la prima volta.  


Share